Stratificazione del Rischio di Outcomes Neonatali avversi in donne con diabete Gestazionale

Premessa. Il Diabete Gestazionale (GDM) rappresenta una condizione patologica pericolosa per la madre e per il feto, sia nel corso della gravidanza che al momento del parto. Le donne affette da GDM hanno infatti un rischio aumentato di eventi ostetrici avversi e di esiti neonatali sfavorevoli rispetto alle donne con gravidanza fisiologica. In particolare il GDM si associa ad un maggiore rischio di macrosomia fetale, distocia di spalla, traumi neonatali, ittero neonatale, distress respiratorio e ipoglicemia neonatale. Inoltre i figli di madri affette da GDM hanno maggiormente necessità di ricorso a strutture di terapia intensiva neonatale.

Obiettivi. Valutare il rischio di outcomes neonatali avversi in donne con diagnosi di diabete gestazionale. Identificare sottogruppi di donne a rischio maggiore di outcomes neonatali avversi

Tipo di studio. Studio no-profit osservazionale retrospettivo multicentrico

Popolazione. 2.736 donne con diabete gestazionale

Centri. 42 centri di diabetologia italiani

Promotore. Gruppo di Studio intersocietario SID-AMD Diabete e Gravidanza

Fonte di finanziamento. Gruppo di Studio intersocietario SID-AMD Diabete e Gravidanza

Status. Studio in corso